Il mio biglietto da visita

venerdì 29 ottobre 2010

Sacchetto freestanding lace - Cod. 0034CC

Dopo aver fatto visita ai blog di due carissime persone Alice e Paola, mi sono innamorata di questa tecnica e ho dovuto provare. Questo è un sacchetto fatto con la ricamatrice; mi piace tanto tanto com'è venuto, ma c'è voluto tanto tanto per farlo, circa 2 ore solo di ricamo più l'assemblaggio.






26 commenti:

  1. Wowwwwwwwwwwwwwww che bene che è venuto. Bravissima, complimenti.
    Strabaciotti

    RispondiElimina
  2. Maestra, detto da lei è un complimentone :)))))))))))
    Bacioni.

    RispondiElimina
  3. Caspita Lory!!! E' delizioso!!!!
    Bravissima
    Baciotti
    Laura

    RispondiElimina
  4. Pat pat pat.... ma sono sempre l'ultima a postare???... uffffffff!!!
    Ciao Lory ^_^ stu-pen-do questo sacchettino freestanding, davvero super super super!!! quel cuoricione all'interno del ricamo, assemblato con il velo in contrasto, rende il tutto molto raffinato!!
    eeeehhhh, lo so.... ci vuole tanto tempo per ricamare un fsl.... fa quasi passare la voglia ma poi vedere l'opera nel complesso ripaga di tutto!!!
    p.s.: grazie per avermi nominata nel post!!! ^_^
    bacioni ciao e buon weekend!!! ^_^

    RispondiElimina
  5. Paolaaaaaaaaaaaa, mia ispiratrice. Tra te e Alice mi state facendo scoprire un mondo nuovo :)))

    RispondiElimina
  6. caspita Lory è meravigliosooooooooooooo..
    è cosi' delicato e pulito..
    mi pace tantissimo..brava :)

    RispondiElimina
  7. Eh grazie, mi piace provare cose nuove :)

    RispondiElimina
  8. bellissimo! anche io ho una ricamtrice da poco, ma come si fa una cosa cosi deliziosa?

    RispondiElimina
  9. Muito delicado!!!Lindo!
    Grata pela visita.
    Beijo,
    jud-artes

    RispondiElimina
  10. @ mony: ciao, grazieeee. ci sono schemi apposta per fare questi lavori ... io li ho scoperti da poco :)

    @ jud: ciao jud, grazie tante e a presto :)

    RispondiElimina
  11. veramente!!!!! li trovo su internet?

    RispondiElimina
  12. Si chiamano freestanding lace; io li ho presi qui http://www.emblibrary.com/EL/default.aspx
    :)

    RispondiElimina
  13. scusami per le mille domande! ma su quele stoffa è preferibile ricamare questa tecnica? Grazie ancora!

    RispondiElimina
  14. Scusa di che :)
    Questo è solo filo, niente stoffa; io in realtà li ho scoeprti da poco e il sacchetto, per ora, è l'unico freestanding che ho fatto, quindi non so tantissimo.
    Usi lo stabilizzatore idrosolubile e basta. Tu che ricamatrice hai?

    RispondiElimina
  15. io ho una singer futura, dove posso prendere i ricami direttamente dalle immagini internet.... lo stabilizzatore si è quello idrosolubile.... anche se ogni volta mi è difficile trovarlo!
    Io sono di roma! Grazie mille

    RispondiElimina
  16. Ma dai, sei di Roma? E di che zona?

    Per lo stabilizzatore se vuoi, puoi chiedere ad Alice; è una bravissima persona e molto disponibile. Questo è il suo blog http://ricamoamacchina.blogspot.com/ e questo il suo negozio online con gli stabilizzatori http://www.safil.eu/index.php?option=com_virtuemart&page=shop.browse&category_id=17&Itemid=120

    RispondiElimina
  17. Puoi farmi avere la tua mail per favore? Ho cercato sul tuo blog, ma non l'ho trovata.
    Grazie.

    RispondiElimina
  18. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  19. Uhhhhhhhhhhhh, divento rossa....

    RispondiElimina
  20. ho messo Alice nei miei preferiti e presto farò un ordine! ciao

    RispondiElimina
  21. Ma che delicatezza! Battesimo in vista?

    Ciao
    Giulia

    RispondiElimina
  22. L'idea era quella, solo che per ricamarne uno ci vogliono due ore piene di ricamatrice in movimento e tanta, ma tanto filo :(

    RispondiElimina
  23. ma è una meraviglia!!!! veramente bello!

    RispondiElimina

Feeds